Archivio post

Tra le stelle stasera, la Stazione Spaziale Internazionale

Archivio post

di Alessandro Nastasi

Non un puntino qualsiasi, ma la nostra casa spaziale sarà ben visibile stasera in tutta Italia come un rapidissimo puntino luminoso in viaggio tra le stelle.

La Stazione Spaziale Internazionale (ISS) è il più grande laboratorio mai costruito dall’uomo in orbita terrestre. Grande quanto un campo da calcio, orbita a circa 415 km di altezza e a una velocità di 27 600 km/h (7.7 km/sec). Grazie alle sue dimensioni, e soprattutto alla riflettività dei suoi pannelli solari, quando le condizioni di illuminazione sono adatte, è visibile ad occhio nudo da Terra come una luminosissima stella in rapido movimento.

Proprio stasera la ISS sorvolerà l’Italia, passando esattamente sulla verticale di Isnello, da dove, quindi, potrà essere vista nel suo massimo splendore! (Fig.1)

Fig.1 Area di visibilità della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) sull’intera area del Mediterraneo per la data del 6 febbraio 2021. I numeri indicano l’orario in cui la ISS sarà osservabile nelle diverse posizioni. Fonte: Heavens-Above.

Il passaggio della ISS inizierà intorno alle 18:12 e finirà alle 18:20, sorgendo da Nord-Ovest e tramontando a Sud-Est.

L’altezza alla quale la si vedrà attraversare il cielo dipenderà dalla posizione geografica dell’osservatore, ma in Sicilia apparirà passare esattamente sopra le nostre teste, con un volo di ben 8 minuti!

Fig.2 Ad Isnello, e sull’intera Sicilia, la ISS apparirà transitare esattamente sulla verticale, impiegando circa 8 minuti per attraversare il cielo, da Nord-Ovest a Sud-Est. La sua luminosità sarà maggiore della stella più brillante del cielo, Sirio, vicino alla quale passerà intorno alle 18:18, poco prima di tramontare. Fonte: Stellarium.
Fig.3 Animazione del transito della ISS sopra Isnello il 6 febbraio 2021, tra le 18:12 alle 18:19. Fonte: Stellarium

Se il meteo lo permetterà, quindi, cerchiamo di non mancare stasera a questo appuntamento speciale con la Stazione Spaziale!