Archivio eventi

GAL Hassin 2021

Promosso dalla Fondazione GAL Hassin, l’evento si svolge con il patrocinio della Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana e del Comune di Isnello.

GAL Hassin 2021

10:00

Ero e Leandro. Ballata in si minore di Franz Liszt

 al pianoforte Alessandra Macellaro La Franca

Chairman

Mario Di Martino, astrofisico, INAF -Osservatorio Astrofisico di Torino

Il cielo «letteralmente» in un telescopio

Roberto Ragazzoni, astrofisico, Direttore dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Padova

A caccia di segnali (intelligenti) nello spaziotempo

Emilio Molinari, astrofisico, Direttore dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Cagliari

 

Ultime da CHEOPS

Isabella Pagano, astrofisica, Direttrice dell’INAF- Osservatorio Astrofisico di Catania

Medicina: nuove frontiere. Dalle stelle ai pazienti

Domenico Gullo, ginecologo, Palermo. Medicina della Riproduzione e componente del Tavolo tecnico per la Medicina di Genere del DASOE

17:00

Chairman  

Franco Foresta Martin, geologo e giornalista scientifico

Evento GAL Hassin 2021 (dedicato a Nichi D’Amico)

Giuseppe Mogavero, Presidente della Fondazione GAL Hassin

La voce delle stelle

Sabrina Masiero intervista Giuseppina Micela, Premio GAL Hassin 2021

 

L’ambiente inospitale dei sistemi planetari giovani

Giuseppina Micela, astrofisica, Dirigente di Ricerca, INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo

(22752) 1998 VS34, L’ultimo arrivato

Giovanni Valsecchi, senior astronomer INAF-IAPS, Roma

La Politica della Bellezza

Antonio Presti, mecenate. Presidente della Fondazione Fiumara d’Arte

A colloquio con Sebastiano Misuraca

Premio GAL Hassin alla Civiltà 2021

 

La notte, il sogno e la bellezza “…io mi dissolvo e tu divieni reale”

Recital pianistico di Alessandra Macellaro La Franca (nel corso degli interventi)

Leggi

Normativa

DAL 6 AGOSTO 2021 INGRESSO AL GAL HASSIN CON OBBLGO DI GREEN PASS DAI 12 ANNI IN SU

Richiamate le disposizioni di cui al DPCM del 17/06/2021 e al Decreto Legge sul Green Pass n. 105 del 23/07/2021 in vigore dal 6 agosto 2021, Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività’ sociali ed economiche. (21G00117) (GU Serie Generale n.175 del 23-07-2021), per accedere al GAL Hassin è necessario essere in possesso di certificazione verde Covid-19 (Green Pass), validità 9 mesi.


Le disposizioni sul green pass non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale (infradodicenni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute. Per tali soggetti possono essere utilizzate le certificazioni rilasciate in formato cartaceo.

La verifica della validità della certificazione viene effettuata con le modalità previste dall’art. 13, e dal relativo Allegato B, del DPCM del 17/6/21.

Inoltre, i dati anagrafici dovranno essere confrontati con un documento di identità esibito dal possessore del green pass.

Il controllo relativo alla corretta esecuzione delle verifiche di cui al presente articolo è svolto dai soggetti di cui all’art. 4, comma 9, del decreto legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35.


Per quanto riguarda il rispetto della privacy, come previsto al comma 5 dell’art. 13 del DPCM del 17/6/21, a garanzia della stessa non deve essere raccolto nessun dato, i dati devono essere quindi solo visualizzati dal verificatore e confrontati con il documento di identità del possessore.


Ingresso al GAL Hassin

La prenotazione all’evento GAL Hassin per la mattina o per il pomeriggio del 29 agosto deve essere effettuata tramite prenotazione online da questa pagina (pulsante PRENOTA).