Archivio eventi

Evento Luna

Tre giornate dedicate alla Luna: passato, presente e futuro dell'esplorazione spaziale umana.

Il GAL Hassin dedica tre giornate alla Luna: 20, 21 e 22 luglio 2021.


Dalle caratteristiche del nostro satellite da un punto di vista geologico e astronomico alla sua “conquista” con le prime missioni umane da parte della NASA (Missioni Apollo) per arrivare ai giorni nostri con i nuovi progetti futuri, il Moon Village e il Lunar Gateway.

Che cosa ci riserva il futuro?

Il 20 luglio la serata osservativa è dedicata allo studio degli asteroidi osservati con il telescopio Galhassin Robotic Telescope 1 (GRT1); il 21 luglio non sono previste osservazioni del cielo; il 22 luglio si va a caccia di pianeti extrasolari, i nuovi mondi osservati attorno a stelle simili al nostro Sole con il metodo dei transiti con il Galhassin Robotic Telescope 2 (GRT2).

il costo di ingresso del 20 e 22 luglio (biglietto Full Day ) è di €20,00/adulto e di 10,00/bambino (5-10 anni); il costo di ingresso del 21 luglio (biglietto Standard) è di €12,00/adulto; 8,00€/ragazzo (11-14 anni) e di 5,00€/bambino (5-10 anni).

Locandina evento. Crediti: grafica di Sabrina Masiero; immagine Luna/NASA

EVENTO LUNA: IL PASSATO, IL PRESENTE E IL FUTURO

17:00

Ingresso

17:30

Tute spaziali. Un piccolo gioiello di sopravvivenza.

Attività dedicata all’esplorazione spaziale lunare con le prime missioni spaziali sulla Luna. Confronto tra le tute utilizzate dali astronauti delle Missioni Apollo e le recentissime tute di SpaceX.

Conferenza al Museo GAL Hassin.

18:00

AstroStories.

Protagonisti e protagoniste nella Storia della Scienza. In Museo.

18:30

L’alba dell’era spaziale

L’alba dell’era spaziale. Proiezione di un video che racconta l’avventura spaziale umana e robotica. La nostra Galassia: stelle, polvere e gas ma anche tanti, tanti pianeti. Attività in Planetario,

21:00

Osserviamo il Cielo

Osservazione del Cielo ad occhio nudo.  A caccia di asteroidi con il Galhassin Robotic Telescope 1 (GRT1). Le osservazioni del GAL Hassin nello studio degli oggetti minori del Sistema Solare. (durata 40 minuti).
Osservazioni in remoto con il GRT1 del profondo cielo.

Indicazioni su come si osserva la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e alcuni satelliti.

Leggi

17:00

Ingresso

17:30

Luna. Next Destination

Attività dedicata all’esplorazione spaziale lunare attuale: le missioni spaziali robotiche in corso e quelle in programma nell’immediato futuro con il Moon Village e la stazione spaziale Lunar Gateway. Presso il Museo del GAL Hassin.

18:00

Sezione Astronautica e meteoriti lunari

Visita al Museo del GAL Hassin nella sezione astronautica con le sezioni multimediali; visita alle meteoriti lunari e marziana. Durata un’ora.

19:00

L’alba dell’era spaziale

L’alba dell’era spaziale. Proiezione di un video che racconta l’avventura spaziale umana e robotica. La nostra Galassia: stelle, polvere e gas ma anche tanti, tanti pianeti. Attività in Planetario, Durata un’ora.

 

Leggi

17:00

Ingresso

17:30

Influenza della Luna sulla vita quodiana?

Si parla spesso di un’influenza lunare sulla nostra vita. Ma è veramente così? Conferenza in Museo del GAL Hassin.

18:00

Verso Luna e Marte

Verso Luna e Marte. La tecnologia e l’aspetto psicologico in missioni di lunghissima durata.

Attività dedicata all’esplorazione spaziale lunare con le missioni lunari, la costruzione di una base lunare e della Stazione Spaziale Gateway intorno alla Luna.

18:30

L’alba dell’era spaziale

Un viaggio indietro nel tempo con le prime tappe dell’esplorazione spaziale umana. La nostra Galassia, un racconto vecchio di 13 miliardi di anni. In Planetario.

21:00

Osservazioni del CIelo

Osservazioni della Luna e del Cielo ad occhio nudo. Racconti mitologici e le conoscenze attuali sul nostro satellite.

A caccia di esopianeti con il Galhassin Robotic Telescope 2 (GRT2). Le osservazioni del GAL Hassin nello studio degli nuovi mondi lontani. (durata 40 minuti).
Osservazioni in remoto con il GRT2 del profondo cielo (ammassi globulari, galassie, galassie interagenti, ecc).

Leggi

Normativa per l’accesso al GAL Hassin

Tutti gli ingressi al GAL Hassin sono contingentati: si devono rispettare le normative del Ministero della Salute per emergenza sanitaria da Covid-19. I visitatori (dai 6 anni) devono indossare la mascherina e mantenere il distanziamento di almeno 1 metro; gel e igienizzanti sono disponibili in struttura. All’ingresso, per poter accedere vi sarà la misura della temperatura che non dovrà superare i 37,5 gradi.

La normativa per l’accesso al GAL Hassin è scaricabile in formato pdf nella sezione di sinistra.

Ristoro (GAL Hassin)
a gestione esterna
Tel. +39 327 441 0845
Referente: Federica Grisanti